Liquore ai fiori

E perché no? Erbe e fiori da sempre sono parte della nostra cultura culinaria!

Ecco una ricetta semplice da fare

Ingredienti

  • 75 grammi di fiori di gelsomino
  • 135 grammi fiori d’arancio
  • 135 grammi di violette
  • 135 grammi di petali di rose rosse
  • 135 grammi di petali di acacia
  • 1400 grammi di petali di garofano

Dei fiori usare solo i petali, lavati bene e asciugati.

  • 2 chiodi di garofano
  • buccia di un limone biologico lavata e asciugata
  • un cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 750 ml di brandy

Preparazione

Una volta lavati e ben asciugati i petali e la buccia del limone, mettere il tutto in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e aggiungere i chiodi di garofano. Chiudere e agitare delicatamente il tutto. Riarpire il barattolo e aggiungere brandy e zucchero. Richiudere ermeticamente il contenitore e agitare nuovamente.

Lasciare il barattolo a riposare esposto al sole per un mese, girandolo e scuotendolo di tanto in tanto.

Al termine del mese filtrare il liquido utilizzando una garza o un filtro da caffè americano, se lo avete a disposizione. Assaggiare e a piacere aggiustare il sapore del liquore con un po' di zucchero o del brandy.

Questo liquore profumato è ottimo come digestivo alla fine del pasto.

Da non dimenticare: verificate sempre la provenienza dei fiori e utilizzate fiori non trattati e freschi.